Nato nel lontano 1957 il Superocean è un orologio progettato per i subacquei di professione. Grazie alla cassa monocoque e al vetro blindato garantiva l'impermeabilità fino ai 200 metri di profondità: un risultato straordinario per quell'epoca.

Con questo modello Breitling, già padrone dei cieli si lanciava con successo alla conquista delle profondità dei mari. Un successo che ha portato la maison svizzera ad ottimizzare l’aspetto tecnico e funzionale di questa che è diventata una vera e propria linea di orologi con modelli sempre più efficienti, disponibili anche in versione cronografo e capaci di raggiungere i 2000 metri di profondità.

Oggi Breitling rende omaggio a questo segnatempo marino creando il Superocean II.
Per un maggiore comfort il profilo della cassa d’acciaio con corona a vite - che garantisce una perfetta impermeabilità fino ai 1000 metri - è stato assottigliato. La lunetta girevole unidirezionale scanalata è rivestita di caucciù e presenta cifre grandi ben visibili anche in profondità sottolineate dal rivestimento luminescente bianco e dalle lancette sovradimensionate. Il Superocean II garantisce poi il conteggio degli ultimi quindici minuti del tempo d’immersione e un triangolo con punto di riferimento luminescente all’altezza delle 12h.

Il Superocean II è disponibile con la cassa d’acciaio satinato (nella versione 44 mm) o levigato (nella versione 42 mm) e con il quadrante nero o blu. Breitling ha realizzato anche un modello in una versione più femminile di colore bianco dalla cassa levigata del diametro di 36 mm.  Tutti e tre i modelli Superocean II sono animati da movimenti meccanici a carica automatica, certificati come cronometri dal COSC (Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri).

Bedetti concessionario ufficiale Breitling vi aspetta nel suo punto vendita di piazza San Silvestro per presentarvi tutte le novità disponibili.