Concepito nel 1968, dall'estro creativo dell'Architetto Rebecchini, l'imponente ascensore circolare in acciaio satinato installato al centro del grande salone di vendita del negozio Bedetti è unico nel suo genere. Ispirato al design delle casse degli orologi l'ascensore poggia su una grande piattaforma in legno - anch'essa circolare - e permette di accedere al piano superiore dove ha sede lo storico showroom e i laboratori per le pietre preziose e l'orologeria.

Ancora oggi il negozio conserva l'aspetto originale con il bancone a ferro di cavallo e la colonna d'acciaio, un elemento di design all'epoca avveniristico, che dona oggi al negozio un tocco vintage e lo rende un esempio unico di stile “retro-tech” degno di un film di James Bond.

In un mondo dove molte gioiellerie sono simili e vengono rinnovate con canoni moderni secondo concept asettici, noi siamo fieri di portare avanti una tradizione ultracentenaria in un negozio dall'immagine distintiva - appartenente all'associazione dei "Negozi Storici di Eccellenza di Roma"  - che ha avuto il piacere di ospitare personaggi del calibro di Audrey Hepburn.