Alla fine degli anni 1930, due commercianti portoghesi commissionarono all’International Watch Co. degli orologi da polso che garantissero la stessa precisione di marcia dei cronometri da marina. All'epoca ciò era possibile solamente con un voluminoso movimento da tasca. Gli orologiai dell’International Watch Co.costruirono così un movimento da tasca di tipo savonnette calibro 74, nel quale la corona di carica già di per sé si trovava sul lato destro, all’interno della cassa di un orologio da polso.

Nacque così il primo “grande orologio da polso”. Un segnatempo pionieristico sia sotto il profilo tecnico, perché nel segmento degli orologi da polso segnò nuovi canoni in fatto di precisione grazie alle maggiori dimensioni del bilanciere, che estetico, perché ai tempi erano richiesti orologi più fini dalla forma rettangolare in stile art déco. Fino agli inizi degli anni 1980 gli esemplari prodotti furono poche centinaia. Il nuovo trionfale “Portugieser” uscì solamente nel 1993 ed in breve tempo divenne un classico.

Per celebrare l'apertura della sua terza boutique italiana a Milano, dopo Roma e Venezia, IWC ha realizzato un cronografo Portugieser Rattrapante in edizione limitata di soli 100 pezzi (Ref. IW371215). Erede di un modello di grande successo il Portugieser Chronograph Rattrapante Edition “Boutique Milano” è dotato del caratteristico terzo pulsante  (posto a ore 10) per il meccanismo rattrapante che permette di stoppare il cronometro e avere una doppia cronometria. Monta un calibro IWC 76240 a carica manuale con riserva di carica di 48h.
E' disponibile con cassa da 41 mm in oro rosso, quadrante blu con scala tachimetrica e scala telemetrica e cinturino in pelle di alligatore nero con fibbia ad ardiglione. Il vetro zaffiro bombato è antiriflesso su entrambi i lati. Insieme alla dicitura dell’edizione limitata “01/100” la Maison svizzera  per suggellare ulteriormente il legame con Milano, ha inciso sul fondello il biscione emblema della famiglia Visconti che governò il Ducato di Milano fino al quindicesimo secolo, oggi simbolo e stemma della città.

"Siamo onorati di inaugurare ufficialmente la boutique di Milano - ha affermato Beppe Ambrosini, Brand Manager IWC - città che rispecchia il lusso per eccellenza,
in cui tutto è veloce e dinamico, ma che ancora apprezza lo scandire del tempo e l’eleganza degli orologi da polso."
 
Bedetti, concessionario ufficiale IWC , vi aspetta nel suo punto vendita di Piazza San Silvestro per mostrarvi tutte le novità del marchio di Schaffhausen.