In occasione del 50° anniversario del Sea‑Dweller, il leggendario orologio subacqueo dei pionieri delle immersioni subacquee a grandi profondità, Rolex ha presentato a Baselworld 2017 una nuova versione. Il nuovo segnatempo Rolex sul quadrante essenziale di colore nero esibisce il nome "Sea‑Dweller" scritto in rosso e sono presenti gli ampi indici e le lancette Chromalight rivestiti di una sostanza luminescente a emissioni di lunga durata per un'ottima leggibilità anche al buio. La lunetta girevole unidirezionale graduata 60 minuti permette poi di leggere i tempi di immersione e di decompressione con precisione e in assoluta sicurezza.

Il nuovo Sea Dweller 126600 possiede una cassa da 43 mm garantita impermeabile fino a 1.220 metri e racchiude il nuovo calibro 3235 per la prima volta declinato su un orologio della categoria professionale di Rolex. Quintessenza della tecnologia Rolex comprende il nuovo scappamento Chronergy che garantisce un alto rendimento energetico e un'estrema sicurezza di funzionamento. Realizzato in una lega di nichel-fosforo è insensibile ai campi magnetici e l'organo regolatore dispone di una versione ottimizzata della spirale Parachrom blu Il calibro 3235 grazie al modulo di carica automatica con rotore Perpetual, alla nuova architettura del bariletto e al rendimento superiore del suo scappamento vanta un'autonomia di circa 70 ore.

Il nuovo Sea Dweller è dotato di un disco Cerachrom nero brevettato e prodotto da Rolex in una ceramica praticamente antiscalfitture e inalterabile e la graduazione è rivestita di un sottile strato di platino mediante deposito PVD (Physical Vapor Deposition). La carrure dalle linee caratteristiche è di acciaio 904L resistente alla corrosione ed il fondello scanalato è avvitato ermeticamente con un apposito strumento grazie al quale solo gli orologiai Rolex possono accedere al movimento. La corona di carica ha un sistema di tripla impermeabilizzazione Triplock ed è protetta da apposite spallette ricavate nel corpo della carrure e saldamente avvitata alla cassa come fosse il boccaporto di un sommergibile Dispone inoltre della lente d'ingrandimento Cyclope sul vetro a ore 3 per una migliore lettura della data e vanta la certificazione di Cronometro Superlativo ridefinita da Rolex nel 2015 per garantire prestazioni al polso fuori dal comune.

Il nuovo Sea-Dweller è dotato del bracciale Oyster a maglie massicce in acciaio 904L. Il bracciale ha un doppio sistema di allungamento che senza l'ausilio di alcun strumento permette di indossare il Sea-Dweller anche sopra a una muta da sub fino a ben 7 mm di spessore. Si tratta della maglia di allungamento Fliplock, grazie a cui si può allungare il bracciale di 26 mm e del sistema di allungamento Glidelock che consente di regolare con precisione la lunghezza del bracciale con incrementi di 2 mm sino a un totale di circa 20 mm. Completa il bracciale un fermaglio di sicurezza Oysterlock che previene qualsiasi apertura accidentale.

Immancabile poi la valvola per la fuoriuscita dell'elio, brevettata da Rolex nel 1967 è una delle invenzioni che ha contribuito alla fama del Marchio fra i subacquei professionisti. Questo sistema di sicurezza consente la regolazione della pressione che si accumula nella cassa durante la decompressione dei sub all'interno della camera iperbarica, mantenendo intatta l'impermeabilità dell'orologio.

Il nuovo Sea Dweller 126600 è il più grande della storia Rolex ed oggi come nel 1967 è destinato a diventare oggetto di desiderio di professionisti e collezionisti. Bedetti concessionario ufficiale Rolex vi aspetta nel suo punto vendita di piazza San Silvestro per presentarvi tutte le novità della Casa coronata.

Vedi il video: goo.gl/NykawO