menu

Baume & Mercier

  • watches_banner5-01.png
  • watches_banner5-02.png

L'attenzione allo stile, così come ai valori tecnici del "Swiss Made", costituiscono il doppio filo conduttore delle collezioni firmate Baume & Mercier, una marca che affonda le proprie radici nella prima metà dell'Ottocento, tra le montagne del Giura svizzero. Fu infatti fondata nel 1830 a Les Bois dai fratelli Baume, mentre risale a quasi un secolo di distanza il trasferimento a Ginevra e l'associazione tra William Baume e Paul Mercier, da cui deriva l'attuale ragione sociale dell'azienda.

Bisognerà invece aspettare il 1964 per la creazione del logo: la lettera greca "phi" che denota, storicamente, quella ricerca della proporzione e della perfezione formale propria dell'arte classica.

Non a caso il brand conosceva, all'epoca, un periodo di intensa creatività, oltre che una netta affermazione sui più importanti mercati mondiali, grazie ad una collezione ampia e versatile, nella quale confluivano modelli classici e sportivi, da uomo e da donna.

Questa capacità di catturare i favori di un pubblico eterogeneo, appassionato di tecnica ma molto attento allo stile, caratterizza anche oggi la filosofia di Baume & Mercier, espressa in alcune collezioni assolutamente iconiche del brand – tra tutte Linea, Classima, Hampton – come nei suoi nuovi classici, i Clifton.